Catálogo

Cagliari. Nuove passeggiate semiserie Marina

Cagliari. Nuove passeggiate semiserie Marina

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram
ISBN
978-88-6851-116-6
Editor
Arkadia Editore
Coedición
-
Género
Guías
Materia
Historia (incluso arqueología y prehistoria), biografías, heráldica
Colección
Itinera n° 13
Edición
- diciembre 2016
Soporte
Papel
Páginas
168
Encuadernación
Encuadernación en rústica encolada
Dimensiones
17 x 24 cm
Número de tomos
1
Illustrado
No
Idioma de publicación
Italiano
Idioma original
-
Texto a vista
-
Archivo adjunto
-
Escolar
No
Disponibilidad
En comercio
Distribución
Precio
18,00 €

Marina, chiamata nel lungo corso dei secoli in svariati modi (La Pola, Leapola) stato sempre il quartiere portuale per antonomasia di Cagliari. La zona si è sviluppata e contratta seguendo le fortune e avversità della città. In questo secondo volume dedicato ai quartieri storici di Cagliari, l´autore - con acume, simpatia e ironia - ci conduce attraverso stradine e viottoli, raccontandoci la storia umana, sociale e politica di un luogo che tanta parte ha avuto nella crescita della capitale della Sardegna. Nelle pagine di questa passeggiata sono presi in considerazione eventi grandi e piccoli, personaggi curiosi, gli aspetti architettonici e urbanistici, non dimenticando di raccontare il vissuto di coloro che hanno abitato il quartiere. In una lettura condita da una sana venatura di humor, che rende il saggio avvincente e godibile in ogni sua parte, scopriremo la natura commerciale di questo piccolo borgo, il suo rapporto con il mare, i modi di dire e gli epiteti che si rivolgevano i popolani, "pettegolezzi" e circostanze che sono rimaste poi nell´animo del cagliaritani doc.

Giuseppe Luigi Nonnis

Giuseppe Luigi Nonnis è cagliaritano, come conferma anche questo libro, di origini ogliastrine: praticamente è sardo. E´ nato come quasi tutti i contemporanei nel secolo scorso. Ad essere precisi è nato nella prima metà del secolo, insomma un uomo del ´900, che però cerca di partecipare con curiosità ed interesse, alle faccende di questo XXI secolo, che è già scombinato di suo per cui non c´è bisogno di dargli una mano almeno in questo senso. Giuseppe Luigi Nonnis è stato per ventidue anni dirigente scolastico, che un tempo si diceva preside o direttore didattico. Ha diretto per diciassette anni la scuola di Borgo sant´Elia, con qualche necessaria e non sempre allegra fatica, ma anche col piacere di lavorare con personale di grande valore e non pochi cittadini del quartiere, coraggiosi e intelligenti. Nel 1986 ha pubblicato un saggio di indirizzo storico nel libro Assemini Storia e Società. Il lavoro fu coordinato da Giancarlo Sorgia. Nel 1989 ha pubblicato un saggio nel libro Meana, Radici e Tradizioni, insieme tra gli altri ai professori Giancarlo Sorgia e Giovanni Lilliu.

Bibliografia